Habemus Papam

Mostra scultore Luigi Oldani

Chiesa Santa Maria del Torresino, Cittadella

Dal 5 al 13 settembre 2015, ore 11.00 – 18.00

L’orchestra Giovanile Cittadellese dell’Associazione Circle Symohony Orchestra di Cittadella 
diretta dal maestro Giulio Svegliado, accompagnerà musicalmente l’evento.

“Questa collezione di bassorilievi in bronzo dedicata ai Pontefici dal Concilio ai giorni nostri, è frutto di una lunga ricerca, sia esteriore, nella forma estetica, che interiore alla ricerca dell’Anima. La mia. Questi sono i Papi che hanno accompagnato lo scorrere della mia vita in questi primi 50 anni. Uomini, prima di tutto, che hanno accolto la chiamata facendosi carico del peso di una responsabilità enorme. Da qui la scelta di ritrarli in una veste nuova, in primissimo piano, senza paramenti con capo reclinato a sottolinearne l’Humilitas che li ha contraddistinti e accompagnati durante tutto il loro pontificato. Formelle quadrate, tasselli di Vita…Frammenti d’Anima…”
                                                                                                                            Luigi Oldani – scultore

Nato a Bergamo  nel 1963, da sempre appassionato d’arte, Luigi Oldani, si dedica dapprima alla pittura frequentando la scuola di Dalmine sotto la guida dei Maestri Carlo Monzio Compagnoni e Antonio Paris. Nel contempo lavora nel laboratorio di incisioni del padre Angelo. La collaborazione con la Lorioli, azienda leader in campo internazionale della medaglistica d’arte, in particolare con il dott. Vittorio Lorioli (1930-2012) il quale lo avvia alla modellazione , alla scultura e lo porterà ad essere tra i maestri dell’arte della medaglia italiana. La frequentazione di fonderie e studi di scultori, affineranno le tecniche della scultura a tutto tondo.

Sue opere si trovano presso collezioni pubbliche e private, tra cui si citano:
GAMEC Accademia Carrara, (BG). Museo del Presepio di Dalmine (BG), Museo Arte della Medaglia, Buja (UD), Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana.
Giornalisti e critici d’arte, hanno scritto di lui su riviste, quotidiani e TV locali, nazionali ed
internazionali.

Sponsor dell’evento   logo-lmspace     Logo La Meccanica

Lecturer

lmspace-user-admin