LM Space Contest 1a edizione

Categorie: 
LmspaceContest

“UNA SANITA’ INTELLIGENTE”
“Automatizzare la gestione delle informazioni/cartelle pazienti in ospedale, con localizzazione/ posizione del medico curante –paziente”        by Leonardo                          

Untitled design (48)Il progetto nasce dalla necessità di modernizzare il mondo ospedaliero, rendendo il lavoro del medico più efficiente nella salvaguardare  della salute del paziente.
I medici potranno visualizzare direttamente sul proprio tablet tutte le informazioni di cui necessitano per la cura dei propri assistiti. A seconda del reparto e della stanza in cui si trovano visualizzeranno le corrispondenti cartelle cliniche. È previsto lo sviluppo di due componenti: hardware e software.


“GESTION INO +”
”la vostra segretaria personale, che automatizza qualsiasi tipo di “to-do”.”     by  Nicola 

Untitled design (49)Lo scopo del progetto è trasformare Arduino in una “Segretaria” che svolge le azioni definite nel proprio calendario “Google calendar”, servizio ormai diffusissimo e accessibile da qualsiasi dispositivo.
Inserendo un nuovo evento nel calendario a cui il sistema è sincronizzato, verrà attivata una certa azione descritta nel titolo dell’evento e interpretata da Arduino. Il controllo può avvenire da remoto, accedendo con il proprio account Google da qualsiasi dispositivo.


“WATER TOUCH” settore domotica                     by Omar, coordinatore Franca

Untitled design (50)La quantità di acqua necessaria per irrigare un terreno adibito a coltivazione dipende dal tipo di terreno, dalle necessità idriche delle singole colture, dalle dimensioni, dalla stagione e dalla disponibilità di acqua. L’obbiettivo del progetto è costruire un prototipo di controllo di un impianto che porti acqua in modo differenziato in varie zone dell’orto a seconda delle colture. Il progetto può essere ampliato inserendo un controllo a distanza e integrando il controllo cronologico.


“ED PROJECT”
“Termostato Smart controllabile tramite IPhone”                   by Nicolò & Riccardo

screenshot-mail.google.com 2016-05-20 09-19-43Verrà realizzata un’automazione da inserire come normale termostato per il riscaldamento e il condizionamento di ambienti, che utilizza una scheda Arduino Mega. Tra i vantaggi l’autoapprendimento delle abitudini dell’utente e la possibilità di controllare il dispositivo con smatphone tramite wireless.

 


CASA DOMOTICA                                                                                by IIS Euganeo Este

13268606_1024751570913044_79253452080809965_oIl progetto prevede il controllo automatico da remoto di una casa utilizzando la piattaforma open source Arduino. Il controllo domotico avviene sia con sistema “tradizionale”, cioè per mezzo di classici pulsanti fisici cablati in ingresso al controllore, sia tramite comunicazione web verso Arduino. In quest’ultimo caso sarà quindi possibile pilotare gli attuatori presenti in casa e al tempo stesso monitorare i principali parametri di controllo dei sistemi in essa contenuti.


STRANDBEST “
“Robot  comandato a distanza con movimento su particolari zampe”          by Andrea

Untitled design (51)

Sviluppando una soluzione già esistente, il progetto prevede la realizzazione di un robot motorizzato con schede Arduino, che si muove su zampe anziché su ruote. Il robot è in grado di superare barriere di ogni tipo. I pezzi che compongono l macchina sono realizzati tramite una stampante 3D.

 


 

“PROJECT NESSIE” –  BRACCIO MECCANICO                                by Giacomo e Federico 

?????????????

Il progetto prevede la creazione di un braccio a 2 assi con pinza, installato su carro a 3 assi che si muove attraverso un comando a distanza. Il carro della macchina è dotato di ruote maccarun wheels, che consentono agevoli spostamenti in tutte le direzioni su percorso a ostacoli.
Il braccio è in grado di raccogliere oggetti e il carro è provvisto di sensori per il controllo delle traiettorie.


“A.D.A.M.” –  Arduino Detector for Ambient Mesurement”
by Stefano & Cristian,  coordinatore Franco 

Si t13240483_1024260130962188_7143569489605546103_nratta di una stazione “detector” autoalimentata con pannello fotovoltaico per effettuare misurazioni per la diagnostica ambientale, la temperatura, l’umidità , l’inquinamento dell’aria. Verranno installati dei sensori di misura gestiti da una scheda Arduino Mega con display grafico.
Il dispositivo potrà essere controllato tramite smartphone.

 

1° Premio: “Gestion Ino+” by Nicola 

Vincitore-1     IMG-20160527-WA0001

2° Premio: “Project Nessie” by Giacomo e Federico

Vincitore-2      IMG-20160527-WA0016 (1)

2° Premio: “Una sanità intelligente”by Leonardo 

Vincitore-3        IMG-20160527-WA0015

3° Premio: tutti gli altri progetti in gara 

IMG-20160527-WA0012

Complimenti a tutti!

 

 

Progetto organizzato in collaborazione con:        logo lamec+payoff OK1b518faLogo La Meccanicabox-nextep

Lecturer

lmspace-user-admin