Designing for the IoT

Categorie:  ,

Iot-lmspace-new

Data da definire
Massimo Sterlino, Paolo Cappelletto, Roberto Pierobon.

0001 (2)La partecipazione al corso da diritto ad acquisire 1 CFP (Credito Formativo Professionale) per ogni ora per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri per un totale di 40 CFP

Attestato: Ad ogni partecipante verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Bruce Sterling in Shaping Things (MIT Press) osserva come le nostre vite stiano cambiando attraverso l’uso quotidiano di oggetti interattivi, in grado di connettersi tra loro, raccogliere e scambiare informazioni.
Molti dei processi alla base della progettazione e del design sono rimasti sostanzialmente invariati negli ultimi anni – proporre idee con diversi modelli esplorativi, ricerche e schizzi, realizzare prototipi per verificare le soluzioni proposte, continuando fino ad arrivare al prodotto finale – ma i problemi che tentiamo di risolvere i gli strumenti che adottiamo continuano ad evolvere. Nuovi prodotti richiedono nuovi modelli e nuovi prototipi. Elettronica, stampa 3D e programmazione interattiva stanno entrando sempre di più nel repertorio delle capacità richieste a impreditori, manager e progettisti.

Il corso è aperto a tutti quanti abbiano un interesse per l’argomento. La parte software verrà sviluppata a partire da una base comune assegnata dal docente, per facilitare quanti non hanno esperienza con la programmazione. Le esercitazioni pratiche saranno condotte con l’aiuto di un assistente per la gestione del materiale didattico (hardware e software), l’installazione dei software necessari e delle fasi di debugging. I partecipanti lavoreranno divisi in coppie, alternandosi tra l’elaborazione delle strategie di soluzione dei problemi e la loro implementazione.
Per organizzare al meglio le esercitazioni, una volta iscritto, verrà richiesto al partecipante di segnalare se ha già esperienza precedenti con i seguenti: conoscenza di javascript e/o python (variabili, dati, controllo di flusso, scrivere una semplice funzione), conoscenza basilare di HTML, CSS e della loro interazione in una pagina web, conoscenza di un ambiente di sviluppo integrato (IDE).
Questo corso si rivolge a quanti vogliono conseguire le competenze necessarie per approcciare la progettazione di questa nuova tipologia di oggetti e acquisire dimestichezza con le varie tecnologie impiegate.

Settori: meccatronica, informatica, automatizzazioni PLC, progettazione, design

Le attività didattiche sono divise su 3 moduli ognuno di essi è dedicato ad un argomento specifico: elettronica (12 ore), design (4 ore), computing + workshop (24 ore).
Il modulo Computing comprende la realizzazione di un workshop durante il quale si potrà mettere in pratica quanto appreso durante il corso.
Corso completo: 40 ore.

Per il modulo di elettronica sono previsti 3 incontri della durata di 4 ore ciascuno.

Programma modulo

  • basi di elettrotecnica (leggi di kirchhoff, generatori ideali, componenti ideali, convenzioni generatori/utilizzatori, legge di ohm, potenza attiva);
  • leggere e realizzare un circuito elementare;
  • esercizi con reti resistive;
  • introduzione ai componenti elettronici discreti (R, L, C, Potenziometro, Diodo/LED, BJT);
  • leggere un datasheet;
  • esercizi con diodi;
  • introduzione a sensori (in particolare pressione, giroscopio, prossimità, temperatura).

Docente: Roberto Pierobon    Vedi CV

E’ previsto un incontro della durata di 4 ore 

Programma modulo 

  • cosa sono i prodotti connessi;
  • dimensione psicologia dell’utente (pervasività e persuasione);
  • utilizzare un framework per la progettazione.

Docente: Paolo Cappelletto  Vedi CV

Il modulo è organizzato in 6 incontri da 4 ore ciascuno per un totale di 24 ore.

Programma modulo

  • Cloud: cos’é, come utilizzarlo, quali sono i servizi disponibili sul mercato;
  • oggetti connessi: via rete, via cavo, via radio;
  •  introduzione a MQTT – Message Queue Telemetry Transport;
  • Fritzing: un software semplice per documentare i propri circuiti;
  • introduzione a C3.js;
  • workshop l’esercitzione è dedicata alla realizzazione di un data logger utilizzando le conoscenze acquisite durante il corso. Verrà illustrato come sia possibile raccogliere dei dati, inviarli ad un servizio cloud,visualizzarli e monitorarli attraverso una pagina web, ed infine prendere delle decisioni per attivare degli attuatori da remoto.

Docenti: 

Massimo Sterlino  Vedi CV
Paolo Cappelletto  Vedi CV   

 690,00 + iva per il corso completo della durata di 40 ore.

 Per gli iscritti un mese prima della data d’inizio corso è previsto uno sconto del 20%. 

Per l’iscrizione è necessario compilare il seguente modulo

Iscrizione corso completo

Il corso verrà svolto con un numero minimo di 7 partecipanti. Lm Space di riserva la facoltà di variare/annullare i moduli in caso mancato raggiungimento  del numero minimo di partecipanti.

Il pagamento dovrà essere effettuato a conferma del corso tramite:

  • Bonifico bancario alle seguenti coordinate Lamec Italia srl Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. di Cittadella IBAN IT89Y0103062523000001467789
  • Prestito d’onore: al fine di favorire e promuovere la formazione dei giovani che si approcciano al mercato del lavoro è prevista la possibilità di finanziare il costo del percorso formativo tramite un “prestito d’onore”, che sarà possibile restituire con rateazione mensile per i giovani di età compresa tra i 18 e 25 anni.

In collaborazione con:  logo_iot_solutions

Partner:  LOGO CONFINDUSTRIA PADOVA delegazione cittadella ordine-ingegneri  fondazione-ingegneri

Lecturer

lmspace-user-admin